giovedì 25 agosto 2016

TERREMOTO CENTRO ITALIA - ALCUNE INFO PER AIUTARE LA POPOLAZIONE COLPITA DAL SISMA

La nostra comunità parrocchiale, di concerto con tutta la zona pastorale di Bellaria Igea Marina - San Mauro Mare, esprime il più vero, forte e sentito cordoglio per tutte le vittime del tremendo sisma che ha colpito il centro Italia nella notte dello scorso 24 agosto ed eleva la propria preghiera verso chi, in pochi istanti, ha perso familiari, amici, parenti, abitazioni e tutto ciò che è stato costruito con anni di lavoro e fatica.

Siamo anche vicini con la preghiera ai numerosi operatori della Protezione Civile, Forze dell'Ordine, Forze Armate, Sanitari, che in queste ore stanno lavorando senza sosta per salvare il maggior numero possibile di vite umane e recuperare le salme di chi ha perso la vita, alle quali poter dare degna sepoltura.
Come detto dal Santo Padre, nella giornata di ieri, siamo tutti turbati e profondamente commossi per questo tragico evento.
Ricordiamo che, assieme alle istituzioni preposte è possibile e doveroso dare un contributo, anche piccolo, per aiutare i nostri concittadini. In particolare riportiamo qui di seguito il numero 45500, diffuso dal Dipartimento della Protezione Civile Nazionale, tramite il quale, inviando un SMS dal proprio cellulare è possibile donare 2 Euro destinato all'aiuto dei terremotati.
E' inoltre possibile presentarsi quest'oggi, 25 agosto, dalle 08.30 alle 18.30 davanti al Municipio di Bellaria Igea Marina, dove verranno raccolti generi di prima necessità, da parte della Protezione Civile. (Acqua, vestiti, coperte, cibo in scatola, pannolini).
Infine ricordiamo che anche la Caritas Diocesana di Rimini, si sta organizzando, per portare un aiuto concreto alla popolazione coinvolta nel sisma. A tal proposito invitiamo a consultare il website della Diocesi di Rimini e quello della Caritas, dove troverete indicazioni più dettagliate su come contribuire concretamente.
Naturalmente anche la nostra Parrocchia, cercherà di aiutare; continuate a consultare regolarmente la nostra pagina facebook ed il nostro sito internet.
Un grazie di cuore a tutti per la cortese attenzione e l'aiuto che, ne siamo certi, ciascuno di voi potrà dare!

(Mattia Grossi, per la Redazione Parrocchiale)

Nessun commento:

Posta un commento